334/5375512
[email protected]

Nadia Perciabosco

Docente di Canto per la Voice Art Dubbing

Nadia Perciabosco

STORIA
Nata a Catania, dopo le scuole superiori si è diplomata alla Scuola d’arte drammatica ‘Umberto Spadaro’ presso il Teatro Stabile di Catania, dove ha lavorato per alcuni anni. Si è poi trasferita a Roma dove ha approfondito il metodo Strasberg con Lena Lessing, Elisabeth Kemp e Giorgina Cantalini. Altri approfondimenti importanti sono stati con Pippo Del Bono, Pepe Robledo e Danio Manfredini. Ha arricchito la propria formazione studiando canto (con il maestro Guardalobene del Teatro M. Bellini di Catania, con il soprano M.Chiara Pavone; con la cantante Rosalba Bentivoglio e attualmente con Raffaella Misiti) e danza e tecniche del movimento con diversi maestri, tra i quali Joanna Clare, Lucia Latour, Dominic Dupuy, Roberta Garrison, Silvia Ceccangeli. Studia il metodo Linklater per liberare la voce naturale con Kristin Linklater, Margarete Assmuth e Alessandro Fabrizi. Ha studiato, inoltre, interpretazione delle canzoni con l’attrice/performer Penny Fuller (Emmy Award 1982 e nominata a due Tony Award) Dopo un breve corso di doppiaggio con Renato Cortesi, dal 1989 lavora come doppiatrice e speaker. Dal 1985 ad oggi si è occupata di corsi di avviamento al teatro per bambini e ragazzi , in diversi istituti pubblici e privati a Catania, Roma e Napoli. Nel 2001 ha preparato le bambine protagoniste del film “L’amore di Marja” di A. R. Ciccone. Ha insegnato interpretazione delle canzoni all’accademia AIMART di Roma. Dal 2006 è entrata nel mondo della comicità e del cabaret con monologhi e personaggi di cui è anche autrice ed è stata più volte finalista a concorsi nazionali come “PREMIO CHARLOT” e “CABARET IN ROSA” nonché Vincitrice ai concorsi “JEDA RIDENS 2007” a Bari e “CABASHOW” 2007. Nel 2009 è entrata a far parte della fucina dei “Nuovi talenti” della RAI, oltre che dei laboratori “ZELIG on the road” di Roma e del gruppo comico femminile “Bambine Cattive” Nel 2012, per reagire creativamente al momento di crisi culturale, insieme alla scrittrice Roberta Calandra ha creato il gruppo DESPERATE HOUSEACTRESSES, micro circuito di spettacoli teatrali professionali nei salotti, terrazzi, giardini privati e luoghi non convenzionali.

SPETTACOLI

dal 1985 al 1990 – Re Tuono’ di L.Capuana, ‘Favole’ di di L.Capuana, ‘Turandot’ di C.Gozzi, ‘Il siciliano’ di Moliere, ‘I semi d’oro’ di L.Capuana, tutti diretti da Giuseppe Di Martino per il Teatro Stabile di Catania;

‘La fanciulla che campava di vento’ musical di T.Cucchiara, regia A.Pugliese;

‘La giara’ di L.Pirandello, ‘Omaggio al ‘500’, ‘Liolà’ di L.Pirandello, tutti diretti da Walter Manfrè per l’Ente Teatro di Messina;

Vita dei campi’ di G.Verga, regia P.Micol, ‘Il rosario’ di F. De Roberto, regia C.Sanguedolce, “I Malavoglia” di Verga, regia E. Coltorti, tutti per la rassegna “Verghiana”

‘Nuvole’ di Aristofane, regia G.Sammartano,Teatro Greco di Siracusa

‘Giusto? e ‘Emicran…ti’’di R.Lombardo, regia C.Sanguedolce

Dal 1991 al 2000 – ‘Aminta’ di T.Tasso, ‘Rosso Malpelo’ di G.Verga, ‘Pop Corn’ di F.Carena, ‘Cavalleria rusticana’ di G.Verga, ‘Io e un altro’ testi di E.A.Poe, L.Carrol, W.Wolf e ‘Cantiere Pirandello’ tutti diretti da A.Fabrizi

Sinfonie criminali’ di A.Daddario, regia Danila Blasi; ‘Femmine’ storia del varietà, di N.Perciabosco, Theatre des Italiens a Parigi; ‘Ti Jean e i suoi fratelli’ di D.Walcott, regia Sylvano Bussotti; ‘Storie naturali’ di E.Sanguineti, regia M.Lucchesi; ‘L’altra cenerentola’ musical di G.Cucchiara, regia T. Cucchiara; ‘Miles gloriosus’ di Plauto, regia V.Zingaro; ‘Il negozio all’angolo’ commedia musicale, regia G. Di Pasquale; ‘La donna di Ragusa’, regia N.Anzelmo; ‘Il governo delle donne’ di Aristofane, regia M.Marchetti; ‘Quando le stelle parleranno’, scritto e diretto da F.Diddio

Dal 2001 al 2017

‘L’estorsione’, di S. Scalia, regia N. Ferrara, Teatro stabile CT

‘STREGATA DALLA LUNA’, regia Gigi Proietti

‘Gli ospiti di quel castello’, di E. Patti, regia Nicasio Anzelmo

‘La Girandola’ di R. Randazzo, regia F. Randazzo, Ortigia festival

‘Miles Gloriosus’, di Plauto, regia V. Zingaro

‘Nel mondo, nel tempo’, di F. Storino, Accademia di Santa Cecilia

‘Le Troiane’ di Euripide, regia G. Cantalini, Theatre Academy of Stockholm

Good as You’, di R. Biondi, regia W. M. Cabell; Aria di Napoli’, regia P. Cormani

“Tintillo” di L. Masielli, regia N. Perciabosco al Fantasio Festival di Perugia

“BAMBINE CATTIVE live show”, di aa.vv., regia Nino Taranto;

“IL BUCO” di R. Calandra e “Yes, I (&) Will, di C. Pagliara, entrambi diretti da L. De Marchi;

“Otto”, di R. Calandra, regia A. Serrano; “L’ELASTICONE” di AA. VV., regia Marco Simeoli;

“Omaggio a Kurt Weill” regia B. Alessandro; “Tracce” scritto e diretto da Giorgio Lopez;

“Càsina” di Plauto, regia G. Argirò ; “Dicono di lei” di R. Calandra, regia Massimiliano Vado.

Queste, invece, le principali esperienze cine-televisive e radiofoniche

Parola e vita’, regia L. Lippi, programma in 18 puntate per RAI 1

Coral Bay’, regia di Marco Limberti

Diritto di difesa’, regia F. Lazotti, 5° episodio, RAI 2

Orgoglio 2’, regia V. De Sisti, 2° episodio

Orgoglio’ 3° capitolo, regia V. Verdecchi, 1° episodio

L’amore di Marja’, regia A.R. Ciccone

La Squadra’, (serie 2008)

I delitti del cuoco, canale 5

L’onore e il rispetto, canale 5

La mafia uccide solo d’estate (2° stagione)

UNO MATTINA ESTATE (varie edizioni) RAI UNO

Sabato e domenica estate 09, RAI UNO

SORRISI & SKANZONI, in onda su TVRS;

SEVEN SHOW, edizione 2007, in onda su Europa 7. STUDIO UNO SHOW, in onda su Roma Uno.

BAMBINE CATTIVE, regia S. Lianza, Comedy Central

– ‘Audiobox’ di V. de Simone, Radiouno;

‘La vita letteraria’, Radiouno;

– ‘Makkeradio’, programma comico in onda su Nuova Spazio Radio

‘Home page’, su Radio Centro Suono Roma

“Ottovolante”, Radio Due

Incursioni comiche su Isoradio, a cura di A. De Gerardis

Ha studiato francese e inglese (che parla discretamente) Inoltre è in grado di utilizzare vari accenti: siciliano, napoletano, romagnolo, calabrese, milanese, romanesco.